TOP

“Il nostro padel sta migliorando”

Un’altra vittoria nell’Open WPT di Jaén. Chiara pappacena e Giulia Sussarello issano la bandiera tricolore tra i professionisti

La coppia italiana formata da Chiara Pappacena e Giulia Sussarello continua ad incantare nella tappa dell’Open Alisea Ledus a Jaén del World padel Tour. Dopo le Pre Previa vinte tra ieri e oggi, un’altra vittoria nel primo turno delle Previa porta punti importanti per il ranking dei professionisti.

Domani alle 10:00 le Campionesse italiane e fresche vincitrici del FIP1000 di Roma saranno impegnate nella “seconda ronda” per l’accesso al tabellone principale.

Battono le spagnole Marta Porras Sånchez e Marta Caparros Maldonado, rispettivamente 76 e 70 del WPT. Non proprio due qualunque ma che le ragazze italiane sono riuscite a domare:“Abbiamo finito da 10 minuti di giocare. Siamo stanche ma molto felici. E’ stata una partita molto complicata e difficile – ammette Chiara Pappacena – Le nostre avversarie erano davvero forti e solide con un margine di errore bassissimo.”

“Giocavano anche in casa con tutto il pubblico a loro favore – racconta Giulia inserendosi nel resoconto della partita.

“Avremo avuto 200 persone contro e noi lì da sole. E’ stata una doppia vittoria – precisa Chiara che con la comasca non si sono fatte intimorire.

“Abbiamo lottato ogni punto, abbiamo preso break, poi lo abbiamo ripreso, siamo andate avanti, poi sotto, ci hanno rimontate e alla fine siamo riuscite a portare a casa questa partita con grande soddisfazione. Il nostro padel sta migliorando e stiamo crescendo veramente tanto come coppia” è la rapida cronaca di Giulia Sussarello.

“Adesso cariche e unite per domani” è la chiusura di Chiara.

Risultati che continuano ad essere benzina per tutto il padel italiano e per quello femminile anche di più. FORZA RAGAZZE.

error: Content is protected !!